0354521281

Produzione e installazione monoblocchi prefabbricati: cosa dovresti sapere

Produzione e installazione monoblocchi prefabbricati: cosa dovresti sapere Ecco un articolo Pigreco che, stavolta, parlerà di produzione e installazione di monoblocchi prefabbricati.  Un monoblocco prefabbricato, per sua natura, è un elemento versatile, che deve rispondere principalmente ad una esigenza di spazio e di utilizzo da parte del cliente. Nelle prossime righe, pertanto, ti parleremo del nostro processo di ideazione e produzione, fino alla posa del monoblocco e di tutti i dettagli da sapere se hai in mente di prendere un monoblocco in modo temporaneo o permanente. Sei interessato ad acquistare un monoblocco? Contatta un nostro operatore al numero +39 0354521281 oppure scrivici a questo indirizzo email: commerciale@pigrecoweb.it Saremo felici di aiutarti e fornirti tutte le informazioni necessarie per fare la scelta che soddisfi al meglio le tue esigenze. Produzione e installazione monoblocchi prefabbricati: le fasi Lo spunto arriva quindi dal cliente che in modo semplice ci traccia una esigenza anche solo descrittiva. Dopo, possiamo individuare varie fasi: 1. Progettazione e produzione del progetto. In questa fase si tiene conto del progetto architettonico e degli aspetti tecnici per fornire una soluzione funzionale con le caratteristiche specifiche richieste dal cliente. 2. Il progetto viene trasformato in disegni e documentazione tecnica (file tecnici), che verranno utilizzati per produrre la struttura pannellata. A tal fine, esistono diversi software che consentono di generare automaticamente questi file tecnici che simulano la formazione di ogni elemento in tempo reale. I programmi più utilizzati sono Autocad, Revit e Archicad. Il nostro ufficio tecnico la sviluppa sulla base dei limiti strutturali e di trasporto, e spedisce una prima bozza al cliente per approvazione. 3. Una volta chiusa la parte commerciale, a disegno approvato, si può partire con la produzione dei pannelli sandwich che è realizzata totalmente nelle nostre officine. Il progetto viene suddiviso in sezioni o moduli che verranno assemblati in loco per formare il prodotto finale. Questi moduli vengono poi costruiti in officina e trasportati in cantiere dove vengono assemblati in un unico monoblocco. In questo modo, è possibile disporre di tutte le unità necessarie in una volta sola, senza dover aspettare che vengano costruite una per una nel tempo. 4. Se il prefabbricato necessita di una posa finale, si prevede una squadra di montaggio per consegnare il lavoro chiavi in mano. La missione di Pigreco è proporre un nuovo tipo di prefabbricazione modulare.  Per migliorare la soddisfazione del cliente, ci impegniamo a progettare e costruire ambienti e spazi per molteplici usi. Grazie al nostro modo di concepire i monoblocchi, chi si rivolge a noi non dovrà sopportare gli inconvenienti di un normale cantiere in muratura. Come produciamo un monoblocco prefabbricato Sia nel caso di monoblocchi prefabbricati temporanei o permanenti, la priorità di Pigreco è la qualità e la sicurezza. Grazie al nostro metodo di costruzione siamo riusciti ad eliminare il problema delle infiltrazioni d’acqua e far sì che ogni tipologia di monoblocco che realizziamo non abbia problemi di questo tipo. Ecco come realizziamo i nostri monoblocchi: IL BASAMENTO. La parte soggetta a maggiori sollecitazioni e che, col tempo, il calpestio e l’azione corrosiva delle intemperie può cedere, specialmente in monoblocchi che vengono spostati di frequente, come i monoblocchi da cantiere. Disporre di un prefabbricato con resistenza del basamento garantita ti garantisce di spostare in sicurezza il tuo monoblocco senza temere rotture o ammaloramento del pavimento. IL TETTO. Il tetto, a cui facciamo particolare attenzione, viene adeguatamente sigillato per evitare che marcisca a causa dell’acqua piovana stagnante, motivo di molte infiltrazioni in questo tipo di strutture. Proprio per evitare questo, In Pigreco realizziamo tetti con profilo in lamiera (spessore 20/10 mm) opportunamente sagomata, con doppia funzione di gronda e di contenimento pannelli tetto e parete (colore std RAL6005 o da definire su richiesta). PARETI COIBENTATE. La solidità e la duttilità d’uso di un monoblocco Pigreco si appura nella sua efficienza termica e nella fase di spostamento dello stesso. Per esigenze, queste strutture devono essere abitabili e fruibili in tutte le stagioni, in qualsiasi condizione climatica. Inoltre, devono poter essere spostate senza rischiare problemi strutturali. Realizzate con pannello sandwich (spessore 40 mm) con interposto poliuretano schiumato autoestinguente (K=0.40) – Colore bianco/grigio RAL9002. SERRAMENTI e INFISSI. Avere dei serramenti ben fatti è importante per evitare intrusioni ed effrazioni. Uffici, spogliatoi, depositi sono gli utilizzi classici di molti dei nostri monoblocchi prefabbricati. Luoghi che potrebbero contenere oggetti e documenti anche di un certo valore. Avere un prodotto sicuro, in grado di custodire al meglio quello che contiene il monoblocco prefabbricato è fondamentale. IMPIANTO ELETTRICO E SANITARIO. Disporre di un monoblocco completo di impianto elettrico e sanitario ed utilizzabile da subito è uno dei vantaggi delle costruzioni prefabbricate, rispetto a quelle edili. In Pigreco, siamo specializzati in impianti realizzati nel pieno rispetto delle norme e leggi attualmente in vigore (L 46 e norma CEI64/8). Posa Monoblocco prefabbricato: permanente o temporaneo? La differenza tra un monoblocco prefabbricato per uso permanente e temporaneo ci sono e, nei prossimi paragrafi, ti metteremo al corrente di informazioni frutto della nostra ventennale esperienza nella costruzione di monoblocchi prefabbricati. Posa di un Monoblocco prefabbricato permanente Nel caso di una costruzione prefabbricata permanente, infatti, le pratiche sono equivalenti al 100% a un edificio costruito in modo tradizionale, e le richieste di permesso, burocrazia e i progetti seguono lo stesso processo. Le strutture prefabbricate, infatti,  sono costruite secondo le Norme Tecniche per le Costruzioni 2018, che sono equivalenti a quelle utilizzate nell’edilizia tradizionale. Inoltre, devono rispettare una serie di allegati correlati che riguardano:  la progettazione strutturale,  il contenimento energetico,  l’impiantistica,  i requisiti acustici passivi  la reazione e resistenza al fuoco. Un iter che potrai affrontare con l’aiuto del nostro ufficio tecnico Pigreco. Hai già scelto il tuo prossimo monoblocco? Scarica il nostro nuovo catalogo.  Posa di un monoblocco prefabbricato temporaneo   Nel caso di un monoblocco temporaneo, ci sono diverse distinzioni da fare: Nel caso di un monoblocco prefabbricato per cantiere edile, previsto nel P.S.C. (Piano di Sicurezza e Coordinamento) del cantiere stesso, non sono necessarie ulteriori autorizzazioni. La struttura prefabbricata deve soddisfare tutti i requisiti di legge, poggiando

Contattami via WhatsApp
Contatta Pigreco Monoblocchi
Invia